Girano ovunque

Ci sono stati tempi in cui si è passati dal nastro VHS al DVD, poi dal 4:3 al 16:9 ed oggi dal formato standard all’alta definizione. In tutti i passaggi si andava verso direzioni sicure, mentre oggi con l’HD ci sono un pò di incertezze.

Il Blu-Ray-Disc (BD) dopo anni si è affermato e diffuso come fu per il DVD?
NO, secondo le statistiche, il BD oggi ha solo una quota di mercato del 25% contro il 75% del DVD. Allora perchè creare un file con un codec che venga letto solo dal lettore Blu-Ray? Perchè non dare un file con un codec universale (o quasi), in modo che il filmato si veda su lettore Blu-Ray, su uno smartphone, un tablet, un computer, sul web ed infine su uno smart-tv?
La verità è che pochi sanno che esiste un codec che possa far girare il filmato ovunque e così “l’ignoranza”, che crea il trend, obbliga a consegnare un Blu-Ray-Disc fine a se stesso.
Tu invece, sei pronto a dare un filmato in FULL HD su una penna Usb o scaricabile on line e soprattutto che giri ovunque?